«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

sabato 17 novembre 2007

Sformatini di zucchine con fontina e maggiorana

Antipastino caldo... oppure semplice secondo piatto, magari accompagnato da una insalatina.


INGREDIENTI: per 6 sformatini
1 zucchina abbastanza grossa
90 gr. di fontina
3 uova
200 ml. di latte
40 gr. di farina
1 cucchiaino di maggiorana
sale-pepe
pochissimo burro

PREPARAZIONE:
Imburrate leggermente degli stampini monoporzione (io ho usato lo stampo in silicone per muffin).
Lavate la zucchina, spuntatela e grattugiatela in una grande ciotola con la grattugia a fori larghi.
Tagliate a piccoli pezzetti la fontina (io ho usato la fontina già tagliata a fette) e unitela alla zucchina.
Salate e pepate.
In un'altra ciotola più piccola sbattete la farina con il latte.
Unitevi le uova e amalgamatele bene con la frusta.
Versate quindi il composto sulle zucchine e fontina, unite la maggiorana e mescolate.
Dividete il composto negli stampini e infornate a 180°C per circa 30 minuti.
Fate attenzione: se gli sformatini si colorano troppo in superficie, ma all'interno sono ancora molli, copriteli con carta alluminio e abbassate leggermente la temperatura per portare a termine la cottura.

8 commenti:

  1. Sei troppo avanti!!!!
    l'idea di mettere le foto della preparazione con lo slide è geniale!!!

    Poi voglio provarelo stracotto...gnam gnam

    Bacio

    GnuS

    RispondiElimina
  2. Carini questi sformatini devo prendere lo spunto di farne anch'io visto che trottolo fatica a mangiar verdure... è peggio dei bambini!!!

    RispondiElimina
  3. ma che buoniiii...
    li devo provare!!
    ciao

    RispondiElimina
  4. x lo zucchino
    Ciao Stefano, si le slide sono una figata, così in poco spazio riesco a mettere i passaggi della ricetta.
    Lo stracotto è veramente da provare, non perché l'abbia fatto io, ma perchè è una ricetta fantastica e un piatto veramente buono! Naturalmente da abbinare al purè "coccola" come dici tu! ;))

    x tatiana
    Se le zucchine le grattugi ancora più sottili, secondo me il tuo trottolo non si accorge nemmeno che ci sono... digli che sono erbe aromatiche! ;)

    x chimera
    Ciao, grazie del tuo messaggio. Ho visto il tuo blog, è molto particolare e interessante.

    RispondiElimina
  5. Ho provato questi delioziosi sformatini e li inserirò nel menu del brunch di Natale!
    Auguri

    RispondiElimina
  6. Ho provato questi delioziosi sformatini e li inserirò nel menu del brunch di Natale!
    Auguri

    RispondiElimina
  7. Ideali anche per un bel buffet. ;-)

    RispondiElimina
  8. ciao li amo gli sformatini in tutti i modi sei molto brava..passa nel mio blog grazie!

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^