«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

venerdì 7 marzo 2008

Frittata ai fagiolini e basilico con scaglie di pecorino

Una frittata è un piatto nutriente, che può essere considerato un piatto unico, economico e gustoso.
Questa frittata vede riuniti insieme uova, formaggio e verdura, il tutto aromatizzato dal buon profumo del basilico fresco.



INGREDIENTI: per 2 persone
130 gr. di fagiolini verdi
5 foglie di basilico
1/2 spicchio d'aglio (facoltativo)
4 uova
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
pecorino romano (scaglie)
5 cucchiai di latte
1 cucchiaio di farina 00
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

PREPARAZIONE:
Spuntate e lavate i fagiolini, cuoceteli per 10 minuti in acqua bollente salata.
Scolateli bene e tagliateli grossolanamente.
Tritate finemente il basilico fresco e l'aglio (facoltativo).
Amalgamate il tutto alle uova sbattute e incorporate latte, farina e parmigiano. Aggiungete un pizzico di sale e poco pepe macinato al momento.
Preparate la frittata, facendo cuocere il tutto in una padella dal fondo spesso, con due cucchiaiate di olio caldissimo.
Quando la frittata ha formato una bella crosticina dorata rivoltatela sull'altro lato così che risulti ben rassodata.
Fatela quindi scivolare su un piatto e servitela spargendo piccole scaglie di pecorino, che si scioglierenno al contatto con la calda frittata.


Con questo post partecipo all'iniziativa di fiordisale
per "International Women's Day"


Please tell me in english...

INGREDIENTS: for 2 persons
130 grs. of green beans
5 leaves of basil
garlic (optional)
4 eggs
4 spoons of grated parmesan
"pecorino romano" cheese
5 spoons of milk
1 spoon of flour 00
extravirgin olive oil
salt
pepper

Wash the beans and cook them for 10 minutes in salty boiling water. Cut the beans in big pieces. Minced the fresh basil and the garlic. Amalgamates all with the eggs and incorporates milk, flour and parmesan cheese. Add salt and pepper. Cook the omelet in a pot with two spoons of warm oil. When the omelet has formed a gilded crust, turn it on the other side and still cook 2 minutes. Put the omelet on a dish and serve it with small flakes of "pecorino romano".

15 commenti:

  1. Sfiziosa anche la tua versione di frittata! Evviva il cibo giallo, auguroni, Elga

    RispondiElimina
  2. Wow, che raggio di sole! Buona giornata (anche se ormai in orario avanzato)

    RispondiElimina
  3. Questo blog è magnifico, una buona forchetta come me apprezza sempre le buone e semplici ricette con cui rallegrare la tavola quotidiana!!

    RispondiElimina
  4. Questa va benissimo per il pic-nic di Cannelle! Che bella e chissà che buona!
    Ciao,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  5. che buone le frittate ricche di verdurine gustose!!bacio

    RispondiElimina
  6. questa frittata devo prepararla anche per il mio bimbo,ha due anni,ama i fagiolini ma la frittata proprio non gli va giu',forse unendo i due sapori posso farcela!!!
    a presto,mirtilla

    RispondiElimina
  7. ma buona! adoro il basilico....

    RispondiElimina
  8. Piace molto anche a me arricchire la semplice frittata con verdure e spezie per dare profumo......ottima la tua versione!

    RispondiElimina
  9. buona questa frittata!!! io ci metto anche una patata grattuggiata che rende tutto sofficioso :) Lo

    RispondiElimina
  10. Grande Cipollina!
    Bbbuona la frittata di verdurine! :-)

    RispondiElimina
  11. Ciao, prima di tutto complimenti per il blog!
    Se ti va, visto che sei esperta di cucina, volevo segnalarti una community che avevo in testa e che ho creato: www.cityfan.it …
    Visto che ce ne sono pochi utenti esperti di cucina e capaci di dare un giudizio critico, potresti recensire i ristoranti e le pizzerie non per l’architettura e il servizio, ma per come si mangia!
    Verrò a leggerti spesso, così ingrasso virtualmente!!!!
    A presto!

    RispondiElimina
  12. Ma quanto è buona questa frittata?? Bravissima

    RispondiElimina
  13. Wow! Yummy! I wish I could read your recipes and steal some ideas. Nice blog! Keep it up!

    RispondiElimina
  14. E' da tanto che non mi mangio più una bella frittata come si deve... come questa! Deliziosa!

    RispondiElimina
  15. Scusate se sono rimasta un po' in disparte in questi giorni, un po' per stanchezza un po' per pigrizia. Sarà il cambio di stagione?

    Ora ho più voglia di dedicare del tempo al mio amato blog, di cui vado tanto fiera. Qualcuno può pensare che sono stupidaggini, ma leggere i vostri commenti e i vostri complimenti, mi riempie di gioia!
    Volevo solo ringraziare tutti voi che continuate a passare di qui.

    Un bacio grossissimo.
    Cip

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^