«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

lunedì 3 marzo 2008

Pasta "risottata" zucchine e carote, profumata alla salvia

Un metodo per preparare la pasta, in modo che assorba tutti i sapori del condimento, è quello di cuocerla come fosse un risotto, aggiungendo brodo man mano che si asciuga. Questo procedimento fa sì inoltre che la pasta disperda i suoi amidi nel sugo, che così rimane morbido e ben "mantecato". Consiglio di utilizzare pasta di piccolo formato (io ho usato delle "mini" farfalline da minestra).
Qualcuno potrebbe obiettare che in questo modo la pasta non è molto digeribile, quindi se avete questo problema consiglio di cuocerla prima in acqua e di dare una mantecata in padella solo quasi a fine cottura!
Naturalmente così la pasta non è più "risottata", ma condita normalmente con il suo sugo!



INGREDIENTI: per 2 persone
150 gr. di pasta
1 zucchina
1 carota abb.za grossa
1/2 cipolla rossa
10 foglie di salvia
brodo vegetale q.b.
parmigiano grattugiato
un goccio di latte
farina bianca q.b.
una noce di burro
olio di oliva
sale

PREPARAZIONE:
Preparate un soffritto con burro e cipolla tagliata non troppo finemente.
Tagliate carota e zucchina a dadini.
Quando la cipolla è appassita unitevi le verdure, salate e mescolate.
Dopo 5 minuti unite la pasta e iniziate a bagnare con brodo vegetale ben caldo.
Aggiungete il brodo poco alla volta, proprio come se preparaste un risotto.
Mentre la pasta cuoce, lavate la salvia e asciugatela bene con carta da cucina.
Tenetene da parte 6 foglie e le rimanenti tritatele con una mezzaluna.
Preparate una pastella con latte, farina e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto abbastanza denso.
Immergete nella pastella le foglie di salvia e friggetele in olio ben caldo per pochi minuti.
A cottura ultimata della pasta, spegnete la fiamma e mantecate con due cucchiai di parmigiano grattugiato. Unite anche la salvia tritata.
Servite guarnendo il piatto con le foglie di salvia in pastella, e spolverate con altro parmigiano.


Please tell me in english...

INGREDIENTS: for 2 persons
150 gr. pasta
1 zucchini
1 big carrot
1/2 red onion
10 leaves of salvia
vegetable broth
parmesan
milk
white flour
10 gr. butter
olive oil
salt

Cut the onion not too much thin. Cook it in butter for one minute. Cut carrot and zucchini in small pieces and join it in the pot. After 5 minutes you add pasta and begin to add very warm broth. You add the broth little to the time, just like when you prepare a risotto. While the pasta cooks, wash the salvia and dries it with kitchen paper. Make tempura with milk, flour and salt until obtaining a enough dense compound. You dip in pastella the leaves of salvia and fry it in very warm oil for two minutes. To completed baking of the pasta, you extinguish the flame and mishing with two spoons of parmesan.

14 commenti:

  1. Quelle foglie di salvia mi stanno attirando verso lo schermo come una calamita! Che buono questo piatto. E splendidi colori primaverili. Ciao, Alex

    RispondiElimina
  2. Bel piattino...bei colori...bei sapori! Baci

    RispondiElimina
  3. Piatto interessantissimo e gustosissimo!

    RispondiElimina
  4. Questa merita di essere preparata domani sera, veramente buona. Brava. Mariluna

    RispondiElimina
  5. alex, le foglie di salvia pastellate sono davvero buone. Perfette anche da sgranocchiare con l'aperitivo!!

    roxy, aiuolik grazie!

    mariluna fammi sapere se ti è piaciuto!!!

    RispondiElimina
  6. Non ho mai risottato la pasta... ci provoooo :D ssssmaackk

    RispondiElimina
  7. Ma che bell'idea! :-D
    E che bel piatto... gnam!

    RispondiElimina
  8. Non ho mai provato a cuocere la pasta così..non resta che tentare! Elga

    RispondiElimina
  9. che bell'idea..poi io adoro la salvia in pastella cioèadoro la salvia in generale!!!bacio

    RispondiElimina
  10. Non ho mai provato a cuocere la pasta come per preparare un risotto, proverò...
    A presto :-)

    RispondiElimina
  11. Fantastica, il condimento lo adoro!devo provare il metodo "risottato" :)

    RispondiElimina
  12. questa salvia e'una vera bonta'!!

    RispondiElimina
  13. UUUmmm, mamma mia...io avevo visto solo le foto su flickr, ma qui c'è di tutto!
    Ok, passerò spessissimo di qui per le ricette e magari te ne lascio qualcuna delle mie!
    Buon appetito!

    RispondiElimina
  14. per pranzo provo la tua ricetta.. mi gusta tantissimo!! =) aspettando altre tue ricette.. ti seguirò.. Grazie mille e alla prox! un sorriso!
    valeria

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^