«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

lunedì 23 febbraio 2009

Zuppa di cavolo cappuccio e pancetta

Ecco quello che l'inverno ci regala ... le verdure mangiate nella loro stagione sono il meglio che la natura ci possa offrire.
Il cavolo è una verdura che andrebbe mangiata molto più spesso perché ricchissimo di proprietà benefiche per il nostro organismo: "apporta sali minerali (potassio in particolare) e vitamine, ed è ricco di acido folico, un'importante sostanza antiemorragica.
Possiede proprietà depurative, rinfrescanti, tossifughe e diuretiche ed è indicato nella cura di disturbi gastrointestinali ed infiammazioni delle vie respiratorie. Inoltre, fortifica l'organismo e regola il sistema nervoso. In cosmesi, si utilizza il suo succo come ingrediente di prodotti vitalizzanti per la pelle."

[fonte www.terredibologna.it]

Zuppa di cavolo cappuccio e pancetta

INGREDIENTI: per 4 persone
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla
100 gr di pancetta a cubetti
2 pomodori perini maturi
300 gr di cavolo cappuccio
1 patata
1 bicchiere di latte
brodo q.b.
poco burro
sale e pepe

PREPARAZIONE:
Preparate un soffritto di carota, cipolla e sedano tritati. Lasciateli ammorbidire lentamente nel burro. Aggiungete quindi la polpa dei pomodori che avete tagliato a pezzetti e regolate di sale e pepe. Coprite e fate cuocere per 15 minuti.
Unite quindi il cavolo cappuccio tagliato a striscioline sottili e la patata a cubetti.
Versate il latte e coprite con qualche mestolo di brodo ben caldo.
Coprite e proseguite la cottura per circa 30 minuti.
Nel frattempo mettete la pancetta in una padella antiaderente e fatela abbrustolire fino a renderla croccante.
Spegnete la zuppa, servitela nelle fondine e distribuite i dadini di pancetta sopra le porzioni.
Servite con fette di pane integrale leggermente tostate.

Zuppa di cavolo cappuccio e pancetta


IN ENGLISH (sorry for bad translation)

INGREDIENTS: 4 persons
1 carrot
1 stick of celery
1 onion
100 gramms of diced bacon
2 tomatoes (type San Marzano)
300 gramms cabbage
1 potato
1 glass of milk
broth
butter
salt and pepper

PREPARATION:
Chop carrot, onion and celery and cook for 3 minutes in few butter. Then add the the tomatoes that you have cut into pieces and adjust salt and pepper. Cover and cook for 15 minutes.
Cut the cabbage in thin strips and potato cubes and add whit the other ingredients. Add milk and cover with a ladle of hot broth.
Cover and continue cooking for about 30 minutes.
Meanwhile put the bacon in a non-stick frying pan and let it toast until crispy.
Turn off the soup, serve in the dishes and spread the diced bacon over the portions.
Serve with slices of bread lightly toasted.

22 commenti:

manu e silvia ha detto...

Il cavolo capuccio non è proprio quello che preferiamo tra la famiglia dei cavoli, almeno crudo, cotto invece ci piace molto! La tua zuppa è davvero invitante, poi accompagnata con una fetta di pane casereccio.. veramente il massimo!
baci baci

Antonella ha detto...

Mamma che buonaaaa ;-9
Un bacione

cassandrina ha detto...

Cavolo e pancetta, un connubio perfetto, se poi mi accontenti e ci metti anche un pochino di pepe è il massimo.
Purtroppo ne sono rimasti solo 2 nell'orto che al contrario è stracolmo di catalogna...che ci faccio?!

fantasie ha detto...

Buonissima! La proverò al più presto perché a casa mia tutti amano il cavolo cappuccio e così non l'ho cucinato mai.

Milla ha detto...

Buona buona buona, sicuramente da rifare...ottima scelta, brava!

Mary ha detto...

buonissima questa zuppetta, baci!

Mirtilla ha detto...

ma davvero una meravigliosa preparazione ;)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

sembra davvero delizioso!!!!io adoro le zuppe e questa è anche molto originale!!baci imma
p.s. posso chiederti come ottieni quello sfondo azzurro dietro,è davvero bello:-)

Saretta ha detto...

Siamo sulle stesse corde...del cavolo!Io oramai sono votata alla verdutra di stagione!
Fantastica sia la foto che la ricetta
bacione
sareta

Fra ha detto...

Amo tutti i tipi di cavoli, anche perchè sono un'ottima base per ogni tipo di zuppa e minestrone! Quella che hai preparato tu sembra molto gustosa...bravissima
Un bacione
fra

emamama ha detto...

mai fatto in questo modo...mi piace,
di sicuro lo provero'....grazieee

soleluna ha detto...

Una zuppa perfetta per la stagione invernale da fare al volo
buona giornata Luisa

annamaria ha detto...

OTTIMA DIREI HO PER L'APPUNTO UN CAVOLO CAPPUCCIO, POTREI ANCHE METTERCI DEL RISO? CIAO ANNAMARIA

Cipolla ha detto...

Grazie tesori, un grosso bacio a tutti ....

manu e silvia...
anche a me crudo piace un po' meno, anche se il cavolo cappuccio in cottura perde molte delle sue proprietà.


cassandrina...
con la catalogna, al posto delle biete, puoi preparare i "Ravioli fritti con ripieno di coste e uvetta sultanina".... trovi il link nella categoria Finger-food.

imma (dolci a go go!!!)...
per lo sfondo ho usato un grande cartoncino di colore grigio. Vedi che il colore tende all'azzurro perchè ho i muri della mia cucina blu intenso e quindi probabilmente hanno fatto un po' di riflesso sul grigio.

annamaria...
sicuramente puoi metterci il riso ... e la trasformi in minestra!!! Evita di servirla però con le fette di pane.

annamaria ha detto...

Ti ringrazio l'ho fatto con il riso ed e' stato buonissimo, a risentirci a presto:-)))

irene ha detto...

caspita... ricette sempre più sfiziose e foto sempre più curate! BRAVISSIMAAAA!!! :)

Susina strega del tè ha detto...

Che goduria!!!! io poi impazzisco per le zuppette!!! ^_^

Mariolin Careme ha detto...

ottimo abbinamento! complimenti

( ^^)/ ha detto...

Ecco come riciclare il mio cavolo cappuccio che non so come preparare! E' là da un po' che mi guarda triste triste! La proverò stasera stessa!! A presto!

Cipolla ha detto...

bene.... spero proprio che non ti deluda....a me è piaciuta molto!!!

cinzia cipri' ha detto...

ciao, non credo che ci conosciamo, comunque sto preparando questa bellissima (e sicuramente buonissima zuppa).
Stasera ti diro' ;)
ps se invece della pancetta (affumicata o dolce?) mettessi dello speck?
un saluto e a stasera (penso che rubero' un bel po' di zuppe e minestre :D)
Cinzia

Cipolla ha detto...

Scusa per il ritardo nella risposta. Credo che ormai tu la minestra l'abbia già mangiata e pure digerita. ;o)
Comunque credo proprio che tu abbia sostituito egregiamente con lo speck la pancetta, che io avevo messo di tipo dolce.
Passa pure di qui quando vuoi a "rubare" tutto ciò che ti ispira bontà e grazie davvero della tua visita.
Ciao!!! :))