«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

lunedì 16 febbraio 2009

Torta di nocciole e cioccolato con crema pasticcera al cognac

Che ne dite di un dolcetto?
Anzi di una bella torta golosa???

Questa torta l'ho preparata sabato... così tanto per non farci mancare nulla.
Anche se non amiamo festeggiare S. Valentino, un dolcetto ci stà sempre bene... occasione o no!

Torta di nocciole e cioccolato con crema pasticcera al cognac

x la torta - fonte: paneburroemarmellata.myblog.it che ringrazio tanto tanto per questa ricetta splendida!!!

Ingredienti: 120 g di nocciole tostate 50 g di fecola 150 g di farina bianca 25 g di cacao amaro 60 g di burro 5 uova 125 g di zucchero semolato 3 cucchiai di cognac (o altro liquore a piacere), zucchero a velo per guarnire

Preparazione: prendete le nocciole, trasferitele poi nel mixer, aggiungete 30 g di zucchero a velo e tritatele fino a ridurle in polvere. Mescolate ora la farina con la fecola, il cacao e le nocciole in polvere. In un pentolino fate fondere 60 g di burro e lasciatelo raffreddare. Rompete le uova in una terrina, unitevi lo zucchero semolato e sbattete con una frusta fino a quando il composto diventerà spumoso e raddoppierà di volume. unitevi il miscuglio di farina-cacao-nocciole, amalgamando bene con un cucchiaio di legno. Aggiungete il burro fuso e il liquore, mescolando bene. Imburrate ed infarinate lo stampo a cerniera di 24 cm di diametro, versatevi il composto facendolo ben assestare e cuocetelo in forno caldo a 170° per circa 1 ora. Controllate la cottura con uno stecchino infilato al centro della torta. Se esce asciutto è cotta. Tolta dal forno, lasciatela raffreddare.

x la crema pasticcera al cognac - fonte: www.ricette-cucina.eu

Ingredienti: 70 grammi di farina bianca, 100 grammi di zucchero, 50 grammi di burro, 500 grammi di latte , 3 uova, 1 limone, 1 bicchierino di cognac (o altro liquore).

Preparazione: mettete il latte in una casseruolina e fatelo bollire, intanto che il latte bolle mettete in una terrina i rossi delle tre uova e lo zucchero, sbattete bene i rossi delle uova con lo zucchero, quando i rossi sono ben montati aggiungete la farina bianca continuando a mescolare.
Unite man mano il latte bollente continuando a mescolare.
Quando il tutto è ben amalgamato aggiungete un poco di scorza di limone grattugiata.
Versate il composto nella casseruola e fate cuocere a fuoco basso per 4-5 minuti continuando a mescolare.
Togliete la casseruola dal fuoco e unite il burro facendolo amalgamare bene alla crema.
Unite il bicchierino di cognac e mescolate.
Versate la crema in una terrina e fatela raffreddare.

Completare la torta: tagliate la torta a metà per orizzontale e spalmate su un disco la crema pasticcera. Chiudete con il secondo disco e spolverate di zucchero a velo.

16 commenti:

  1. un dolce ci sta sempre bene giustissimo....questa torta è una vera meraviglia,complimenti davvero!!baci imma

    RispondiElimina
  2. Fantastica questa torta! e la crema è davvero particolare...ideale per noi che adoriamo i liquori (senza esagerare!)
    bravissima..come sempre!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Bella questa ricetta. Ciao Lisa
    http://ricettedafairyskull.myblog.it

    RispondiElimina
  4. il dolce ci sta sempre bene! e questo è proprio invitante

    RispondiElimina
  5. buonissimo!!!
    impreziosire la crema col cognac poi..mmm..

    RispondiElimina
  6. Ti è venuta benissimoooo!!!!
    ma poi l'hai messo il lievito?
    Mi sa che era proprio ottima con la tua crema!
    L'avevo presa sul web tanti anni fa e quando l'ho fatta per mia sorella, l'ho farcita con crema al cioccolato con l'aggiunta di nocciole tritate fine fine, proprio buona! Devo provare questa cremina!!!

    Ti mando tanti bacioni e Bravissimaaaa!!!!

    Ago :-D

    RispondiElimina
  7. Veramente un dolce bellissimo e credo profumatissimo!che bello coccolarsi!
    Bacione

    RispondiElimina
  8. Mamma è davvero golosissima!!!! ci starebbe proprio una fettina come meranda ;D
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  9. che torta golosa..mhhhh!!Brava!

    RispondiElimina
  10. si si!! io gradisco eccome!!!!! ma ne è rimasta una fettina?? no? uffi!!!!
    Ora ti mando la mail...
    ^_^

    RispondiElimina
  11. Complimenti..... deve essere gustosissima!!
    Ho sbirciato un pò nel tuo blog.... lo trovo interessante, passerò presto a trovarti!!

    RispondiElimina
  12. Fantastica, dev'essere squisita ed è anche bellissima, complimentissimi!

    RispondiElimina
  13. ciao
    ho provato a fare questa torta perche; la crema al cognac ad impreziosire la torta al cioccolato mi ispirava molto...ma senza lievito e' venuta un mattone immangiabile...sigh
    e' sicuro che negli ingredienti non manchi proprio il lievito?

    RispondiElimina
  14. Guarda io ho seguito la ricetta presa da un altro blog proprio alla lettera e non ho avuto questo inconveniente.
    Forse dovevi montare bene bene le uova con lo zucchero proprio come per fare il pan di spagna, che infatti non vuole lievito.

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^