«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

mercoledì 10 marzo 2010

Tortine di frolla alla crema di arancia rossa e mandarini

Tortine di frolla alla crema di arancia rossa e mandarini

Queste tortine sono nate da un piccolo esperimento ... volevo fare un dolce con una crema colorata, allegra e vivace, ma senza aggiungere coloranti artificiali che sinceramente non vedo di buon occhio, in fondo sono sempre ingredienti a base chimica che non credo facciano molto bene alla salute.
E così la mia testolina ha voluto provare a realizzare questa crema partendo dal succo di arance rosse, dal colore così intenso.
Il risultato è stato un irresistibile "dolce non troppo dolce", con quel sapore fresco e asprigno che io amo tanto!




Queste piccole tortine potrebbero essere molto carine da presentare come dessert monoporzione in un buffet oppure ancora potrebbero rivelarsi comode, ma soprattutto golose, come dolce da portare al tradizionale pic-nic di Pasquetta.

Tortine di frolla alla crema di arancia rossa e mandarini

Ingredienti per la crema:
200 ml di succo tra arance rosse e mandarini
70 gr di zucchero semolato
40 gr di burro
40 gr di fecola di patate
1 uovo

Ingredienti per la frolla:
200 gr di farina 00
100 gr zucchero semolato
1 uovo
80 gr di burro
1/2 cucchiaino di lievito
buccia di 1/2 arancia grattugiata

PREPARAZIONE:
Preparate la frolla mescolando prima la farina con il burro, lo zucchero, il lievito e la scorza d'arancia fino a ridurre il composto in briciole. Aggiungete quindi l'uovo e, se dovesse servire, un goccio di acqua fredda.
Lavorate velocemente l'impasto e formate una palla che metterete a riposare per almeno mezz'ora in frigorifero, ricoperta con pellicola da cucina.
Fate scaldare quasi tutto il succo in un padellino tenendone da parte 1/2 bicchiere circa. Sciogliete nel succo caldo il burro e lo zucchero, stemperate la fecola nel 1/2 bicchiere di succo rimasto ed unitela a tutto il resto. Mescolate con una frusta finchè il composto si addensa. Togliete dal fuoco, fate raffreddare un po' la crema e poi incorporate l'uovo, sbattendo energicamente per amalgamarlo bene.
Stendete ora la frolla molto sottilmente e foderatevi degli stampini in silicone. Tagliate i bordi della pasta in eccedenza e versate la crema senza riempirli troppo.
Ricavate dalla pasta avanzata dei cerchi che userete come "coperchio" per chiudere le tortine.
Bucherellate la superficie con uno stecchino e infornate a 180° C per circa 15-20 minuti.
Quando la frolla è ben cotta e dorata togliete le tortine dal forno e fatele raffreddare su una gratella. Volendo potete servirle cosparse di zucchero a velo.

Tortine di frolla alla crema di arancia rossa e mandarini



Con questa ricetta partecipo al contest de "La Ricetteria"
in collaborazione con Silikomart

19 commenti:

  1. Ma che belle queste tortine!!! delicate e tutte ricche di vitamine!!
    un bacione

    RispondiElimina
  2. queste tortine sono irresistibili!!!! complimenti!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie carissime, siete state ultra veloci .... smack! :)

    RispondiElimina
  4. Ma mi vuoi proprio male!!! Mi sono appena stati vietati i dolci e tu mi proponi questa goduria?!!?!? :,-((

    RispondiElimina
  5. Chissà che buone!! Complimenti.

    RispondiElimina
  6. Le tortine sono bellissime e la crema dev'essere super. Adoro gli agrumi, immagino il profumino ^_^ Baci

    RispondiElimina
  7. mamma che belli e che buonoo.... chissà se la cremina va bene anche per farcire una torta!!! che dici??

    RispondiElimina
  8. che tortine deliziose sono da provare assolutamente brava

    Angelica

    RispondiElimina
  9. che profumo e che colore solare la cremina, da mangiare a cucchiaiate!

    RispondiElimina
  10. Quella cremina cremosa di arancia la devo assolutamente provare. Bellissima ricetta!

    RispondiElimina
  11. complimenti per le tortine, la crema è veramente golosa!

    RispondiElimina
  12. sono splendidi un tocco di colre in questo fine inverno cosi cupo...davvero golosissime e poi quei stampini fucsia sono bellissimi!!bacioni imma

    RispondiElimina
  13. buone buone buone! viene voglia di anticipare la merenda!

    RispondiElimina
  14. meravilgiose! hai fatto un orange curd di arancia rossa...che cosa golosissima! adoro le curd!
    bravissima!

    RispondiElimina
  15. guarda, io non amo particolarmente le crostate, ma sarà questa crema sarà la forma, insomma, non so cosa sarà ma le adoro!!

    RispondiElimina
  16. Una crema agli agrumi è daveero irresistibile!Hai avuito un'idea favolosa, brava!
    Bacione

    RispondiElimina
  17. @ELel
    Giuro che non ho fatto apposta! Mi perdonerai?! :o)

    @Debora
    La crema è perfetta anche nelle torte .... ho già provato! ;o)

    @terry
    Sono ignorante,non so cosa sia un orange curd... ma son contenta di averlo fatto! E' davvero delizioso!


    E come sempre a tutti voi, che lasciate tantissimi commenti così carini, mando un grosso bacio!!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao go visto questa tua ricetta su di un altro blog penso se ne siano appropriati senza che tu ne cincedessi il permesso:http://blog.libero.it/dadoso5/view.php?id=dadoso5&gg=100330&mm=0 dai un'occhiata....a me sembrava di averle già viste!!!!!

    RispondiElimina
  19. @Pasquy
    Grazie per la segnalazione, sono andata al link che mi hai lasciato ma sembra proprio che il blog sia magicamente sparito! Meglio così, un plagiatore in meno in circolazione. ;o)

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^