«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

venerdì 2 luglio 2010

Caffè shakerato... senza shaker

Con questo caldo che uccide, dover tornare al lavoro dopo pranzo è una tortura. Le palpebre diventano insopportabilmente pesanti se non mi bevo un caffè.
Sinceramente però l'idea di trangugiare qualcosa di minimamente caldo in questi giorni mi stava facendo passare anche la voglia del caffè.
Ecco come ho risolto il problema ... mi sono preparata un più che discreto caffè freddo shakerato in maniera moooooolto casalinga.


Il mio si potrebbe chiamare ... caffè "barattolato"!!! :))




STRUMENTI NECESSARI:
1 barattolo di vetro ben pulito e con il coperchio ermetico

INGREDIENTI: x 1 persona
1 tazzina di caffè forte
3 cubetti di ghiaccio
1 cucchiaino di zucchero
un goccio di rum (o altra correzione a piacere)

PREPARAZIONE:
- Mettete nel barattolo di vetro lo zucchero, i cubetti di ghiaccio e un goccio di rum.
- Versatevi sopra il caffè (meglio se non troppo bollente, ma se non avete tempo di farlo raffreddare va bene lo stesso, il risultato sarà solo un caffè un pochino meno freddo).
- Chiudete bene col coperchio ed agitate velocemente fino a quando i cubetti di ghiaccio si sono completamente sciolti.
- Versate in un bicchiere, travasando anche tutta la schiumetta (la parte più buona!).
- Bevete e rinfrescatevi ... palato e mente!

12 commenti:

  1. Simpatica l'idea! Potrei concedermelo giusto nel week end. Durante la settimana, a parte il non tornare a casa per la pausa pranzo, mi ci vorrebbe un caffè doppio bollente-ustionante per far fronte all'ufficio-congelatore (odio l'aria condizionata!!!!).
    Un bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Altro che casalingo...perfetto! Mi invito da te per il prossimo!

    RispondiElimina
  3. Splendida idea, fresca e deliziosa...e che bello il bicchierino!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ottima idea questo caffè shakerato! E' proprio quello che ci vuole dopo una lunga e calda giornata di lavoro! MA è ottimo anche la mattina appena alzata, per iniziare la giornata con la giusta carica! ;-)

    RispondiElimina
  5. Buono e fresco!!!! un caffè shakerato davvero ad hoc!!! bravissima...bacioni e buon week end

    RispondiElimina
  6. 6 un genio! stavo giusto meditando su come poterlo fare...ora lo so!! Merci merci!!!
    Mi pregusto già il mio caffé di domani dopo pranzo!

    RispondiElimina
  7. Mia nonna non sapeva granchè cucinare, ma ogni estate, quando andavamo da lei per le vacanze, ce lo faceva trovare pronto, fatto esattamente allo stesso modo.
    Grazie di avermelo ricordato, non ci pensavo da troppo tempo :-)

    RispondiElimina
  8. Davvero belle ricette e bel blog, se vuoi fare un giro nella mia cucina, http://biscottirosaetralala.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Ottima idea questa per gustarsi un buon caffè..anche con il caldo! perfetta anche l'idea della correzione ;)
    baci baci

    RispondiElimina
  10. Ciao passavo dal tuo blog e sono diventata sostenitrice..Perchè non passi anche da me?
    Il tuo è molto carino e appetitoso,magari mi dici che ne pensi del mio

    RispondiElimina
  11. Ingegnosa!!! brava!!!
    ottima la correzione ;)
    e che bel bicchiere....te lo ruberei!

    RispondiElimina
  12. sono arrivata per caso... che bello qui!! e sai che anche io lo faccio così il caffè freddo, a furia di rompere shaker ho pensato fosse molto più pratico!!

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^