«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

lunedì 18 luglio 2011

Arancini di riso con zucchine, salsiccia e brie

Che goduria gli arancini! Appena fritti, con la loro crosticina bella croccante e il ripieno morbido e filante, sono una vera delizia.
Ho voluto provare a farli con ingredienti un po' diversi, dal solito ragù, piselli e mozzarella. Niente di "rivoluzionario" ma devo dire che l'accostamento di zucchine, salsiccia e brie è risultato molto saporito. Se vi va di provarli ... ecco come li ho fatti.

Arancini di riso con zucchine, salsiccia e brie

INGREDIENTI: per 6 arancini belli grandi
250 gr di riso
1 zucchina media
mezza cipolla media
150 gr di salsiccia
100 gr di salsa di pomodoro
2 dl di brodo vegetale
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
50 gr di burro
120 gr di formaggio brie
sale q.b.
1 uovo
farina bianca q.b.
pangrattato q.b.
abbondante olio per friggere

PREPARAZIONE:
In una casseruola capiente fate appassire la cipolla tritata nell'olio extravergine. In un secondo tegame, meglio antiaderente e senza alcun condimento, fate tostare il riso.
Togliete il budello alla salsiccia e spezzettatela. Aggiungetela al soffritto e fatela rosolare per qualche minuto. Aggiungete la zucchina lavata e grattugiata finemente. Regolate di sale e lasciate cuocere per 5 minuti.
Unite il riso tostato e la salsa di pomodoro. Cuocete il riso aggiungendo qualche mestolo di brodo bollente man mano che il liquido si asciuga. Controllate di sale e aggiungetene se dovesse servire.
Togliete il riso dal fuoco leggermente al dente e mantecatelo con il parmigiano e il burro. Fatelo raffreddare bene, prima a temperatura ambiente e poi mettendo il riso in frigorifero per circa due ore.
Quando il riso è ben freddo formate dall'impasto ottenuto delle polpette rotonde della grandezza di un'arancia. Formate una cavità al centro di ogni polpetta e riempitela con dei cubetti di formaggio brie. Richiudete bene con il riso.
Passate gli arancini prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato. Friggeteli in abbondante olio bollente finchè sono dorati uniformemente. Scolateli su carta assorbente e serviteli subito ben caldi.

Arancini di riso con zucchine, salsiccia e brie

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore.
Copyright ©2011 GustosaMente - All Rights Reserved

10 commenti:

  1. mamma mia... troppo golosiiiiiiiiii!!! ne mangerei volentieri uno ora... posso??

    RispondiElimina
  2. ne mangerei volentieri uno!!.. uno?? tutti!!!! :))

    RispondiElimina
  3. che meraviglia queste arancine :)

    RispondiElimina
  4. che bella idea quella di farcire le arancine con zucchine brie e salsiccia. un bell'abbinamento davvero. Sono da provare :)

    RispondiElimina
  5. Ciao! abbiamo rinunicato a preparare gli arancini perchè proprio non ci riescono! però ci piace tantissimo il tuo ripieno: gustoso e cremoso!!!
    devono essere proprio buonissimi!!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. maròòòòò mi hai fatto ricordare quando andai in sicilia e mi gustai tre arancini uno dietro l altro che ingorga che sono ...questi sono spettacolari e stra buonissimi.....
    baci da lia

    RispondiElimina
  7. Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
    Se ti va di dare un'occhiata al mio piccolo mondo,sei la benvenuta!Lo trovi qui!

    RispondiElimina
  8. Che bonta'!! Adoro il brie... perche' non ci avevo mai pensato?? Un cuore di brie in un fantastico arancino!

    RispondiElimina
  9. uau!!il tuo ripieno è decisamente più invitante di quello classico!

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^