«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

domenica 13 luglio 2008

Lasagnette verdi con ragù di S. Marzano e calamari


Dedico questa ricetta a Lenny di Una finestra di fronte e la ringrazio per il premio Art & Pico che ha voluto assegnarmi, giustificandolo così: "per la sua spettacolare bravura". Ne sono veramente onorata!

Lasagnette verdi con ragù di S. Marzano e calamari

Ingredienti: per 1
2 pomodori San Marzano
2 sfoglie di pasta per lasagne agli spinaci
2 calamari
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
farina di semola di grano duro
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione:
Mettete a cuocere in acqua salata le sfoglie di pasta all'uovo.
Cuocete per circa 10 minuti se è pasta secca (se è pasta fresca bastano pochissimi minuti).
Tagliate a rondelle i calamari e tenete da parte i ciuffi.
Mettete a cuocere con due cucchiai di olio e uno spicchio d'aglio le rondelle di calamaro.
Tagliate a metà un pomodoro, tagliate leggermente la punta in modo da renderlo stabile, e levate la polpa con uno scavino ricavando così una specie di bicchierino. Lasciatelo a testa in giù in modo da scolare il succo che si forma all'interno.
Tagliate gli avanzi del ritaglio e il restante pomodoro a cubetti e aggiungetelo agli anelli di calamaro (togliete lo spicchio d'aglio). Salate e pepate leggermente. Dopo circa 5 minuti aggiungete il trito di prezzemolo e spegnete la fiamma.
Infarinate con la semola i ciuffi di calamaro e friggeteli in olio bollente fino a quando sono belli dorati.
Scolate le sfoglie di lasagna, e tagliatele a quadrati. Disponete sul piatto un primo quadrato e distribuite un po' di sugo, continuate così i 4 strati fino a completare con il sugo.
Scolate la frittura di ciuffi su carta assorbente e riempite il bicchierino di pomodoro. Se ne avanza mettetela anche sopra la lasagna.

3 commenti:

lenny ha detto...

Sono io ad essere onorata della dedica e della favolosa ricetta, per non parlare del "bicchierino" che gradisco in modo particolare.
Grazie

Sere ha detto...

wow..che chic!
A quest'ora ne mangerei volentieri un bel piatto!

Aiuolik ha detto...

Molto invitante...sto giusto per iniziare a mangiare, me ne mandi un po'?

Ciaooo,
Aiuolik