«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

giovedì 3 settembre 2009

Entrée con primosale, praga e susine

Adoro abbinare la frutta a piatti salati, specialmente se usata fresca perché si sente il sapore dolce e acidulo allo stesso tempo.
Come nel caso di queste susine con la buccia di color rosso intenso e dalla polpa gialla e succosa.
Ho pensato di abbinarle a sapori delicati: un formaggio primosale profumato di latte fresco e delle fettine di prosciutto di praga con un sentore leggermente affumicato.

Entrée con primosale, praga e susine
Entrée con primosale, praga e susine

INGREDIENTI: x 2 porzioni
3 susine
6 fette di prosciutto di praga
100 gr di formaggio primosale
3 foglie di lattuga
olio extravergine d'oliva
succo di limone
sale, pepe

PREPARAZIONE:
Lavate la lattuga, asciugatela e tagliatela a listarelle sottili. Lavate e lucidate la buccia delle susine. Tagliatele a metà, snocciolatele e tagliatele a fette.
Mettete nel boccale del minipimer 4 fette di susina (solo la polpa, togliete la buccia) e unite 4-5 cucchiai di olio, un po' di succo di limone, un pizzico di sale e pepe a piacere.
Frullate fino ad ottenere una salsa omogenea.
Distribuite nei piatti la lattuga, disponete le fette di susina a ventaglio ai due lati del piatto. Mettete centralmente 3 fette di prosciutto e il primosale ridotto a cubetti.
Versate sopra tutti gli ingredienti la salsa di susine e servite.

Entrée con primosale, praga e susine

15 commenti:

  1. La foto è splendida e la ricetta pure... forse forse però ci avrei visto qualcosa di più salato al posto del Praga... proprio per essere pignoli eh! :]

    RispondiElimina
  2. é bellissimo tutto!!!!! piatto foto sei bravissima ..complimenti!!!
    un bacio

    ciao army

    RispondiElimina
  3. il rosa, il rosso, l'arancio...che colori fantastici!
    la prugna deve stare benissimo con il prosciutto cotto, secondo me anche la pesca si sposerebbbe bene ;)
    poi oltre ad essere così colorato ha anche un aspetto delicato..boh mi ricorda la primavera :)

    RispondiElimina
  4. Che colori sublimi, invita terribilmente all'assaggio!
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  5. Condivido con te l'more per il contrasto dolce -salato...e questi colori poi..troppo invitante!
    bacioni

    RispondiElimina
  6. L'abbinamento, d'impatto estroso ma al palato gradevole, dolce - salato è diventato ormai un semplice tocco di classe a cui non è facile rinunciare.
    Un tocco per stupire piacevolmente;pere, miele o confettura con formaggio... e frutti come fichi o susine ...perfetti! ricetta squisita raccontata in foto stupende!

    RispondiElimina
  7. complimenti!! che bel piatto invitante!

    RispondiElimina
  8. Mi piace sempre molto l'abbinamento della frutta nelle insalate e questa non fa eccezione. Il primosale qui non lo trovo nemmeno se lo facessi io :-(
    Tocca trovare un valido sostituto.
    Buona serata, Mik

    RispondiElimina
  9. Colorata e fresca questa insalata! Velocissima da preparare e sicuramente buonissima!
    un bacione

    RispondiElimina
  10. mmmmmmmmm....quanto mi piace il praga!!!
    e ci sta da Dio con le susine ;)

    RispondiElimina
  11. che buona e fresca... ideale oggi ancora co sto' caldo!!ciao

    RispondiElimina
  12. a vedersì questa entrée è uno spettacolo... chissà ad assaporarsi!

    RispondiElimina
  13. ciao non conoscevo il tuo blog e sono appena entrata tra i tuoi sostenitori perchè mi piace molto!
    Sai anche a me piace abbinare la frutta ai piatti salati, trovo che sia un connubio perfetto!
    Vienimi a trovare se ti va.
    A presto
    Luna

    RispondiElimina
  14. Ma hai cambiato macchina fotografica??Erano già belle prima,ora sono formidabili!Compliments..
    Son tornata alla ribalta.
    Un bacione

    RispondiElimina
  15. spettacolare! semplicmente spettacolar. Sia la ricetta (gli abbinamenti=) sia la fotografia..!

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^