«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

sabato 19 settembre 2009

Spaghetti del marinaio

No, non aspettatevi succulenti frutti di mare, dolcissimi gamberoni o freschissime triglie in questo piatto.
Questi spaghetti li ho chiamati così perchè fatti con quegli ingredienti che bene o male ci sono sempre in tutte le cucine come anche nella più "povera" e sparuta dispensa di qualche marinaio sperduto in mezzo al mare.
Un piatto velocissimo da preparare, ma che non vi deluderà sicuramente nel sapore ... provatelo!

Spaghetti del marinaio

INGREDIENTI: x 2 persone
180 g. di spaghetti
5 acciughe sott'olio
10 olive nere
1 peperoncino piccante
2 spicchi d'aglio
origano secco
olio extravergine d'oliva
sale q.b.

PREPARAZIONE:
Fate lessare gli spaghetti in abbondante acqua leggermente salata.
In un tegame mettete qualche cucchiaio di olio. Unite l'aglio tritato e il peperoncino tagliato a piccoli pezzetti.
Fate rosolare e aggiungete le acciughe e le olive.
Abbassate la fiamma e fate sciogliere lentamente le acciughe unendo se serve un cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Scolate gli spaghetti e saltateli nella padella del condimento aggiungendo abbondante origano. Servite il piatto ben caldo!

Spaghetti del marinaio

16 commenti:

  1. Ah, cavolini, io le olive non le ho praticamente mai in dispensa...tra l'altro al futuro marito non piacciono...però già me la immagino questa bontà fumante nel mio piatto pronta per essere fagocitata...

    RispondiElimina
  2. yoo che piatto RAPIDO e GUSTOSO....non so perchè ma ci vedo anche dei pomodori secchi che però non si trovano in tutte le dispense!!buon appetito allora;-)

    RispondiElimina
  3. Ciao!!! La mia raccolta "salads" a cui hai partecipato si è tramutata finalmente in pdf!!! Passa da me se vuoi scaricarlo!!
    Ciao!!

    RispondiElimina
  4. Ciao! Semplici ma davvero impareggiabili nel sapore questi spaghetti! ideali anche per un pranzo veloce!
    un bacione e fortunato il marinaio ;)

    RispondiElimina
  5. mi ricordano tanto l'estate...
    che nostalgia...
    fuori piove!

    RispondiElimina
  6. Buonissimi e molto gustosi, le cose semplici sono sempre un successo.

    Complimenti anche per le foto, davvero belle!

    Buona Domenica

    RispondiElimina
  7. chissà tra preti e marinai chi si trattava meglio!:DDbellisssimi gli spaghetti, sulla foto non dico nullas, arebbe inutile..sono sempre belle!

    RispondiElimina
  8. Sono davvero saporiti e buoni, con tutti i prodotti "poveri" ma che ognuno ce l'ha davvero!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  9. che bell'aspetto felice che hanno!!!

    RispondiElimina
  10. Praticamente tutti i sapori che adoro!
    Insuperabili...

    RispondiElimina
  11. Acciughe,olive nere ed un pizzico di peperoncino, sapori semplici, ma decisi.
    Un piatto di spaghetti al dente e tanto olio della nostra terra... squisito!

    RispondiElimina
  12. Un piatto semplice ma davvero molto saporito...bellissima idea ;)
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  13. Ah la bella cucina veloce nsaporita e casalinga. Sempre la migliore, vero?

    RispondiElimina
  14. A me piace proprio tanto! baci

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^