«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

giovedì 7 ottobre 2010

Torta salata con porri, mortadella, ricotta e feta

Una torta salata risolve spesso il problema degli "avanzi" o delle "prossime scadenze", ma a volte anche quello della cena.  
Questa ce la siamo praticamente divorata tutta noi due in un pasto solo ... ma se voi riuscite a trattenervi potete servirla anche come antipasto sfizioso tagliandola a piccole fettine. :)

Anche se è stata assemblata quasi "a casaccio" devo ammettere che era deliziosa, quindi ve la propongo perché mi è talmente piaciuta che ho intenzione di rifarla sicuramente!



INGREDIENTI:
una confezione di pasta sfoglia
2 grossi porri
200 gr di mortadella
150 gr di feta greca
250 gr di ricotta vaccina
1 uovo
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:
Lavate i porri tagliateli a rondelline e brasateli in padella per qualche minuto con due cucchiai di olio, aggiungendo un pizzico di sale.
Riunite nel frullatore la ricotta, la feta, l'uovo, la mortadella e i porri. Date una generosa macinata di pepe e frullate a brevi scatti per sminuzzare e amalgamare gli ingredienti.
Non dovrete ridurre il tutto ad una purea, ma si dovranno vedere ancora i pezzetti di porro e di mortadella.
Rivestite una tortiera con la pasta sfoglia, lasciando sul fondo della tortiera la carta forno già inclusa nella confezione. Punzecchiate il fondo con una forchetta e distribuite il ripieno in modo uniforme.
Cuocete in forno a 200°C per una trentina di minuti, finche il ripieno sia ben sodo e la torta diventi dorata in superficie.

11 commenti:

  1. Le ricette che ci inventiamo a volte sono le migliori!!Proverò a fare una torta salata con la farcitura che hai usato tu..sembra buona!!

    RispondiElimina
  2. Che buona complimenti!!! La divorerei tutta pure io!!!

    UN bacio

    RispondiElimina
  3. hai ragione, sembra davvero buona, da provare!
    Francesca

    RispondiElimina
  4. L'aspetto è davvero invitante, sicuramente squisita!

    RispondiElimina
  5. amo le torte salate, e questo ripieno è una delizia!

    RispondiElimina
  6. che bei sapori!!gustosissima :)

    RispondiElimina
  7. la trovo decisamente appetitosa e gustosa e poi al feta l'adoro!!bacioni imma

    RispondiElimina
  8. TRattenermi? Non credo che potrei... Porri, mortadella e ricotta sono tre dei cibi che preferisco di più in assoluto! Hai realizzato una splendida e gustosissima torta salata...e meno male che è fatta con gli avanzi.... :-D Unabbraccio

    RispondiElimina
  9. anvedi che torta gustosa!!!! a quest'ora poi mi ci tufferei!!! ciao

    RispondiElimina
  10. Alla faccia degli acanzi! Questa torta salata è decisamente da provare! Mortadella e porri ce lo segnamo, un duo non acora sperimentato, poi tra feta e ricotta...ci prendi per la gola!
    ottima la scelta della sfoglia.
    baci baci

    RispondiElimina
  11. Oh! interessante ricetta.La proverò sicuramente senza mortadella.
    Cata, vegan:)

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^