«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

domenica 25 settembre 2011

La mia ratatouille

Sono le ultime e forse proprio per questo le sento ancora più buone!
Sì sono le ultime verdure dell'estate: melanzane, zucchine, pomodori... per ritrovarle così saporite dovremo aspettare un'altra estate.
Decido di combinarle tutte assieme in una ratatouille cotta totalmente al forno, e insaporita alla fine con una generosa spolverata di parmigiano.
Ho disposto verticalmente le verdure nella teglia in modo che i condimenti entrassero meglio negli spazi vuoti tra una fettina di verdura e l'altra. Inoltre in questo modo le verdure cuociono in modo uniforme e i bordi diventano belli croccanti e saporiti.

La mia ratatuille


Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore.
Copyright ©2011 GustosaMente - All Rights Reserved

INGREDIENTI:
2 zucchine
1 melanzana
2 pomodori medio grandi
2 patate
100 gr di parmigiano grattugiato
olio extravergine d'oliva
1 cucchiaino di origano essiccato
sale
pepe

PREPARAZIONE:
Lavate e mondate le verdure e sbucciate le patate. Tagliatele a rondelle molto sottili (circa 3 mm di spessore) e, se le fette di melanzana sono molto grandi, tagliatele a metà. Insomma le fettine di verdura dovranno avere circa le stesse dimensioni e lo stesso spessore.
Prendete una teglia da forno dai bordi un po' alti, ungetela con dell'olio e disponete le fettine di verdure alternandole a piacere e tentando di tenerle in verticale. Una volta riempita la teglia condite le verdure con sale, pepe e origano e distribuite un po' d'olio sulla superficie.
Versate sul fondo della teglia un po' d'acqua (circa mezzo bicchiere) e infornate in forno già caldo a 170° per circa 45 minuti. Dieci minuti prima della fine della cottura spargete il parmigiano sopra le verdure.
Sono ottime servite tiepide.

7 commenti:

  1. dalla foto.. mi viene gia' fame :P

    RispondiElimina
  2. Ciao, davvero invitante questa rotatuille! Con le ultime verdure dell'estate c'è da gustarsela ancora di più!
    Buonissima!
    baci baci

    RispondiElimina
  3. Le verdurine fresche sono sempre ottime, ma se usate per fare la ratatuille...beh, allora viene fuori un piatto davvero speciale!

    RispondiElimina
  4. Originalissima e alternativa questa ratatuille....complimenti per la fantasia...ste

    RispondiElimina
  5. Le cose semplici sono sempre le più buone :)

    RispondiElimina
  6. adoro...proverò...
    sono capitata per caso nel tuo blog e questa ricetta mi ha incuriosita ;-) s ti va di dare un occhiata anche al mio blog di cucina ti lascio l indirizzo www.qcnare.blogspot.com
    grazie e verrò a vedere le tue prossime ricette!!!

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^