«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

martedì 7 dicembre 2010

Radicchio brasato con taleggio di capra e miele di castagno

Questo piatto è veloce da fare e sorprende nel gusto. 
Il radicchio con il suo sapore amarotico si sposa alla pefezione con la dolcezza di questo miele di castagno, dal profumo intenso.
La golosità massima si raggiunge quando il taleggio di capra, appoggiato sul radicchio caldo, incomincia a sciogliersi per deliziare il nostro palato in un connubio di sapori da veri "gourmand".


Radicchio brasato con taleggio di capra e miele di castagno

INGREDIENTI: 2 porzioni
2 cuori di radicchio Verona (a cespo lungo)
100 gr di taleggio di capra
2 cucchiai di miele di castagno
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
2 cucchiai di aceto di mele
sale q.b.

PREPARAZIONE:
Lavate e mondate il radicchio, tagliatelo per il lungo e fatelo arrostire per un minuto in una padella con un goccio di olio.
Regolate leggermente di sale, aggiungete l'aceto e il miele e spadellate il radicchio per ancora un minuto (non cuocete a lungo il radicchio, deve rimanere croccante).
Dividete il radicchio nei piatti, distribuitevi sopra dei pezzetti di taleggio e cospargete con un altro filo di miele, macinando del pepe nero a piacere. Servite subito.



La ricetta è perfetta per celebrare la
che ricorre proprio oggi

Ho scoperto questa iniziativa grazie al sito Città del Miele che mi ha contattato per una collaborazione: alcune mie ricette verranno pubblicate nella loro sezione Area Gastronomica.

Non posso che esserne felice essendo io una abituale consumatrice di miele e sostenitrice della sua bontà e delle sue mille virtù.
In questo sito potrete scoprire tantissime varietà di miele Italiano dai migliori territori, che danno origine e identità ai grandi mieli italiani!



Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore.
Copyright © GustosaMente - All Rights Reserved

14 commenti:

  1. sai che anche io lo faccio qualche volta? bèh non ho mai provato nè con il taleggio nè con il miele.. quindi adesso a pensarci bene posso solo dire che anche io cuocio il radicchio xD però... a me piace davvero un sacco più cotto che crudo.. e proverò la tua versione con il formaggio ed il miele ;)

    RispondiElimina
  2. Ciao! adoriamo il radicchio ed in questa stagione ne faccaimo vere scorpacciate!
    proprio bello il contrasto tra l'amaro della verdura ed il dolce del miele, per quanto molto saporito
    Baci baci

    RispondiElimina
  3. Cavolo non lo sapevo, ed io che adoro immensamente il miele...rimedio subito!

    bella la tua ricetta con il radicchio sta a meraviglia il miele :)

    RispondiElimina
  4. non avevo idea che oggi fosse la giornata del miele... uff poi quello di castagno in assoluto il mio preferito!
    ma dove trovi il taleggio di capra?!!?
    baci
    Vero

    RispondiElimina
  5. Il taleggio che ho utilizzato è l'ultimo pezzetto che avevo comprato al NovemberPorc a Polesine. Un taleggio a latte crudo di capra che viene direttamente da un allevatore della Basilicata... un formaggio da urlo! :))

    RispondiElimina
  6. mai pensato ad unire al radicchio un formaggio delizioso come il taleggio :)

    RispondiElimina
  7. Bell'idea!!! mi hai fatto ricordare che ho una ricetta per cuocerlo con anche con le pere...mmmhhh!!! questo radicchio:-)

    RispondiElimina
  8. che bella ricetta tesoro deve essere proprio saporitissima e nn sapevo di questa giornata dl miele..baci imma

    RispondiElimina
  9. Questa ricetta rappresenta un connubio di sapori perfetto!!! l'amarognolo del radicchio si sposa bene con il dolce del miele e al sapore particolare del taleggio...un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Una bellissima ricetta, baci ciao

    RispondiElimina
  11. ...ma che meraviglia...........adoro il radicchio in tutti i modi, mi salvo la tua ricetta!

    RispondiElimina
  12. Questo piatto racchiude tutto ciò che amo, il miele di castagno è il mio preferito, insieme alla melata di bosco!!!

    RispondiElimina
  13. Delizioso e anche vegetarian-friendly: devo provare! :)

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^