«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

lunedì 20 dicembre 2010

Simil patate duchesse ai pomodorini secchi

Questo è un antipasto sfizioso che si prepara in poco tempo e può essere declinato in mille varianti.
Sotto la ricetta ne ho segnalate alcune che mi sembrava meritassero, poi sta voi sbizzarrirvi con tutti gli ingredienti che volete, mantenendo le patate come base.

Stuzzichini finger-food perfetti per l'aperitivo natalizio!!!! :)


Simil patate duchesse ai pomodorini secchi


INGREDIENTI: circa 30/40 pezzi
400 gr di patate lesse
100 gr di prosciutto cotto
10 pomodori secchi sott'olio
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 uovo
un goccio di olio
sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:
1. Spellate e schiacciate le patate ancora calde, poi fatele raffreddare.
2. Riunite nel mixer tutti gli ingredienti e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.
3. Trasferite il composto in una tasca da pasticceria e distribuite dei mucchietti regolari su un foglio di carta forno.
4. Infornate a 180° per 15/20 minuti circa e servite subito.


variante "aromatica": al posto dei pomodorini potete mescolare alle patate un trito di erbe aromatiche fresche (salvia, rosmarino, timo, erba cipollina, ecc.)

variante "piccantina": utilizzate della spianata calabra o del salamino piccante al posto del prosciutto cotto.

variante "di magro": abbinate alle patate lesse del salmone affumicato e un po' di aneto fresco.

Simil patate duchesse ai pomodorini secchi

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore.
Copyright © GustosaMente - All Rights Reserved

15 commenti:

Alice ha detto...

idea acchiappata per il menu della vigilia!!! :P
quella con salmone e aneto...gnam...mi sa che farò questa!
bacioneee

Mary ha detto...

Accipicchia ma che bella idea ^-^
Io sinceramente le provero' tutte e tre ;-)
Bravissima!!

Chiara ha detto...

Ho tutto, le faccio ora! I love pomodori secchi!

valentina cuvato ha detto...

Ciao! un'idea veramente sfiziosetta! ciao a presto...

zagara ha detto...

ottima ricetta golosa

Morena ha detto...

Bellissima idea...e direi che facendole in vari gusti si può accontentare tutti..secondo te si possono preparare prima?..e come conservarle?..Grazie morena

Rossella ha detto...

le faccio, le faccio ... ho giusto dei pomodori secchi che aspettano di essere utilizzati !!!! Grazie della ricetta !!! E tantissimi auguri di Buon Natale !!!!

Simo ha detto...

Belle e buone queste duchesse...hanno il colore del Natale!

Cey ha detto...

Perfette anche come contorno per le feste =)

terry982 ha detto...

un'idea davvero sfiziosa come antipastino di Natale! preferisco la versione hot... non ci resta che provare.
buona serata
Terry

ilcucchiaiodoro ha detto...

Ma che buone e sfiziose,mi piace proprio la variante piccantina...

arabafelice ha detto...

Devono essere una delizia, mi ispira anche la semplicita' di preparazione.
Mi associo alla domanda di Morena sui tempi...possono aspettare un pochino secondo te?

Tanti auguri :-)

Leda ha detto...

Allora ragazze, io vi consiglio di cuocerle il giorno stesso in cui dovete servirle. Vi dico questo perché ho provato a scaldare il giorno dopo qualcuna che era avanzata e sinceramente ho trovato che non rimangono più croccanti fuori e soffici all'interno, ma diventano tutte un po' gommosine ed asciutte.
Per ottimizzare i tempi potete preparare il composto il giorno prima e tenerlo in frigorifero (magari già pronto dentro le sac a poche) fino al momento di cuocerle.

Morena ha detto...

Grazie Mille per l'informazione...direi che va benissimo anche poterle preparare prima l'impasto e conservarlo in frigo...
Colgo l'occasione per farti tanti Auguri di Buon Natale!

Morena

Sarah B. ha detto...

Amo alla follia le patate duchessa, bella la tua idea!
Tanti auguri di Buon natale (già che ci sono approfitto ;))