«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

venerdì 3 dicembre 2010

Quinoa e bulgur con cavolini di bruxelles e trota salmonata

Eccomi resuscitare lentamente dopo oltre una settimana di bronchite. Ho ancora qualche strascico, ma finalmente stanotte ho fatto tutto un bel sonno senza interruzioni di colpi di tosse.
Questa settimana non mi ha visto quindi grande attrice ai fornelli, anche se oggi mi sono dedicata alla confezione di un liquorino al cioccolato niente male.

Questo piatto risale quindi ai primi di novembre, quando mio suocero ha raccolto i cavolini dal suo amato orto. Non sono una grande amante dei cavolini di bruxelles ma quando sono nostrani e coltivati con cura... beh, con quelli comprati non c'è paragone!


Cavolini di Bruxelles


INGREDIENTI: 2 porzioni
100 gr di bulgur
50 gr di quinoa
200 gr di filetti di trota salmonata
una dozzina di cavolini di bruxelles
2 fogli di pane carasau
poco vino bianco secco
olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:
Fate lessare in acqua salata il bulgur e la quinoa per il tempo indicato sulla confezione (circa 10-15 minuti).
Nel frattempo mondate i cavoletti e tagliateli in quarti. Fate scaldare in una padella un poco di olio e rosolateci i cavolini. Fate cuocere per qualche minuto regolando di sale. Unite i filetti di trota ridotti a filetti, cuocete per un minuto e poi sfumate con un goccio di vino bianco.
Scolate bulgur e quinoa e fateli saltare nella padella del condimento, macinando un pizzico di pepe.
Posizionate sui piatti un foglio di pane carasau, sporzionate e servite.

Quinoa e bulgur con cavolini di bruxelles e trota salmonata


Questa ricetta partecipa alla raccolta

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore.
Copyright © GustosaMente - All Rights Reserved

10 commenti:

  1. Ciao! molto fresco nonostante gli ingredienti quasi autunnali di questo piatto!
    una idea originale, che non manca di colore e perfetta la presentazione!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. Ciao Leda, ma che bella la foto dei cavolini :-) Un abbraccio e buon we

    RispondiElimina
  3. Che buona e "sana" ricetta, ciao e un felice fine settimana

    RispondiElimina
  4. Che bella ricetta, Leda!! Te la rubo subito, grazie!
    P.S. La foto di cavolini sono stupende:))

    RispondiElimina
  5. sempre meraviglioe le tue ricette con gusto e classe a gogo:D!!baci imma

    RispondiElimina
  6. Mi piace molto questo piatto, è colorato, particolare e gli ingredienti sono molto salutari, sia per la dieta che per trigliceridi e colesterolo!!!! buono!!!! un bacio e buon week end

    RispondiElimina
  7. Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
    Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
    Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
    http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

    RispondiElimina
  8. leggera e buona ! che si vuole di più ! grazie bella ricetta

    RispondiElimina
  9. Che bel piatto Cipollina!
    Buona serata =)

    RispondiElimina
  10. Ciao cara!
    Un pò in ritardo ma.. ti ho aggiunto alla lista! :)
    Grazie per aver partecipato! :*

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^