«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

sabato 17 novembre 2012

Alici fritte e bulgur al sugo di broccoli

È da un po' di tempo che il pesce "latita" dal mio blog... l'ultima ricetta risale ad aprile. Questa è una cosa un po' strana visto che è una delle mie pietanze preferite.
Sarà forse il fatto che quando lo cucino, l'acquolina è talmente tanta che me lo pappo e basta, senza perder tempo a fotografarlo? ;)

Questa ricetta è nata da uno dei miei soliti assemblaggi casuali di ingredienti, che però devo dire ha dato il suo bel risultato.
Non ho segnato le dosi precise e quindi ve le darò un po' ad occhio, ma vedrete che non sarà un problema... il problema sarà che una volta finito il piatto ne vorrete ancora!

Alici fritte e bulgur al sugo di broccoli


INGREDIENTI: per 2 porzioni piatto unico
140 gr circa di bulgur (grano spezzato)
18 alici freschissime
1/2 broccolo
qualche cucchiaio di farina di semola rimacinata
2 pomodori perini da sugo (o polpa di pomodoro a pezzi)
poca cipolla tritata
olio d'oliva di qualità
sale e pepe

PREPARAZIONE:
Sbollentate per qualche minuto le cimette di broccolo in acqua bollente salata. Nell'acqua dove avete sbollentato i broccoli cuocete il bulgur per 10-15 minuti (controllate sulla confezione i tempi di cottura).
Preparate un soffritto di cipolla in due cucchiai di olio. Unite le cime di broccolo, il pomodoro tagliato a cubetti, regolate di sale e pepe, unite qualche cucchiaio di acqua e lasciate cuocere per 10-15 minuti.
Nel frattempo staccate la testa alle alici, tirandola verso la coda, in questo modo toglierete la lisca e i visceri in un solo momento. Sciacquatele velocemente in acqua fresca quindi scolatele bene.
Infarinatele leggermente nella semola rimacinata, scrollate la farina in eccesso e quindi friggetele in olio ben caldo per qualche minuto. Una volta cotte disponetele su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Salatele leggermente.
Scolate il bulgur e conditelo con il sugo di broccoli. Disponete tre alici sul piatto di servizio e distribuitevi sopra due cucchiai di bulgur. Fate un altro strato di tre alici, poi ancora il bulgur e concludete con le alici. Il bulgur che vi avanzerà distribuitelo ai lati del piatto.
Servite con un filo di olio a crudo e una generosa macinata di pepe.

Alici fritte e bulgur al sugo di broccoli

10 commenti:

Ale ha detto...

Gli accostamenti casuali spesso sono ottimi. Complimenti

Ilenia - senticheprofumino ha detto...

Buono il bulgur....è una vita che non lo mangio!!!!!!!!! Ricettina davvero sfiziosa!! BRavissima!!!!

Manuela e Silvia ha detto...

Originalissime e solo per palati sopraffini ;)
un bacione

Milla ha detto...

Bellissimo questo piatto così colorato e sano!!

Lara Bianchini ha detto...

veramente appetitoso

lalexa ha detto...

ma che speciale!devo assolutamente provarlo!
lalexa

elisabetta pendola ha detto...

mmmm, il bulghur!!!

sabry ha detto...

Molto sfiziosa questa ricetta sarà che le alici le uso molto, la proverò

Stefania ha detto...

ottimo accostamento di sapori, mi piace molto molto ciaooo :)

Ricette Mania ha detto...

Ciao, complimenti per il bellissimo blog. Se vuoi scoprire i dolci tipici tradizionali piemontesi vieni a trovarci su www.dolcepiemonte.com anche per un regalo "gustoso" per Natale.
ciao