«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

venerdì 19 dicembre 2008

Pandolce con noci e ciliegie

Un pane dal sapore non troppo dolce, con colori dal clima natalizio. Lo trovo adatto ad esempio per una colazione, ideale da mangiare a fette inzuppandolo nel tè o nel latte caldo.
È risultato forse solo un pochino asciutto ... preferisco i dolci un po' più "umidi" all'interno!

Avete qualche consiglio per migliorare la ricetta?



PREPARAZIONE:
Setacciamo in una larga ciotola 300 gr di farina 00 .
Aggiungiamo 1 pizzico di sale e 1 bustina di lievito vanigliato.
Uniamo 80 gr di noci sgusciate e tritate grossolanamente al coltello.
Aggiungiamo 130 gr di ciliege candite aromatizzate al maraschino, tagliate a metà e mescoliamo bene per infarinare la frutta (così non scenderà tutta sul fondo).
In un'altra ciotola sbattiamo 150 gr di zucchero con 3 uova, fino a rendere il composto chiaro e spumoso.
Uniamo il composto alla farina e aggiungiamo anche 160 ml di latte.
Mescoliamo bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
Versiamo il composto in una stampo rettangolare di circa 30x20 cm, ricoperto di carta forno.
Inforniamo a 180° per circa 20-30 minuti (fate la prova stecchino).

10 commenti:

  1. buonissima il pandolce ...brava!

    RispondiElimina
  2. ma che golosità!!! come resistervi??!
    un consiglio per renderlo meno secco? noi avremmo messo un pò di liquore anche nell'impasto....
    un bacione

    RispondiElimina
  3. Quello che piace a me!Bacini e buon Natale!

    RispondiElimina
  4. Stupendo! Molto Natalizio, davvero brava
    Un bacio
    Fra

    RispondiElimina
  5. quanto è goloso questo pan dolce,complimenti,baci imma

    RispondiElimina
  6. Che splendore!! E le ciliegie danno quel tocco... in più, brava!

    RispondiElimina
  7. bello e di sicuro buonissimo....
    complimenti...che pensi un po' di burro
    potrebbe renderlo piu' morbido???
    ciaoooo

    RispondiElimina
  8. grazie dei vostri consigli... la prossiva volta proverò burro e liquore! ;o)

    RispondiElimina
  9. Ciao questo dolce è bellissimo deve essere davvero squisito, io proverei con dello yogurt bianco per renderlo più morbido, e anche per non appesantirlo di calorie.... con quella dose di farina credo che ci voglia un barattolino da 125 ;)...... Un abbraccio
    Anna da Fano

    RispondiElimina
  10. Questo è mio! Io adoro i dolci..non troppo dolci, mafìgari con frutta candita dentro. Cioè adoro questa ricetta (che non mi sembra nemmeno troppo complicata).

    Sì sì, mi butto

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^