«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

venerdì 5 dicembre 2008

Torta "stellare" con crema al limone

"Stellare" nel senso che vi farà sentire al settimo cielo.

Torta con crema al limone
Per una come me che non ama i dolci "troppo dolci", questa torta è stata una piacevolissima scoperta.
Fresca, profumatissima e piacevolmente cremosa, ma con una frolla friabile e fragrante.

Ringrazio quindi
Staximo, perché questa ricetta, che riporto fedelmente, l'ho trovata sul suo carinissimo blog!



Ingredienti per la frolla:
300 gr di farina 00
150 gr zucchero semolato
2 uova
90 gr di burro freddo
1/2 bustina di lievito

Ingredienti per la crema:
250 ml acqua
50 gr di succo di limone
50 gr di burro
50 gr di fecola di patate
180 gr di zucchero semolato
2 uova
buccia di 1 limone non trattato

Preparazione:
Impastare rapidamente tutti gli ingredienti della pasta, formare una palla e mettere a riposare in frigorifero giusto il tempo necessario per fare la crema.
In un tegamino porre l'acqua, il burro, lo zucchero e la fecola.
Mescolando con una frusta fare cuocere a fuoco moderato la crema e non appena inizia a rapprendersi aggiungere il succo di limone. Quando la crema raggiunge una consistenza "collosa" togliere il tegame dal fuoco.
Aggiungere la buccia di limone grattugiata e, una per volta, le due uova mescolando bene e in modo energico per evitare che l'uovo, a contatto con la crema calda, si trasformi in una frittata.
Portare il forno alla temperatura di 170°C.
Stendere la pasta tra due fogli di carta forno fino ad ottenere una sfoglia di 3 o 4 millimetri. Rivestire con la pasta il fondo e i bordi di una tortiera grande (28-30 cm) togliendo le eccedenze di pasta.
Stendere la crema nel guscio di frolla e con le eccedenze di pasta fare la classica griglia oppure ritagliare delle formine e disporle sullo strato di crema.
Cuocere per 35-40 minuti. Servire a temperatura ambiente.

Torta con crema al limone

26 commenti:

Le Vinagre ha detto...

che bella....esteticamente è veramente deliziosa, e credo lo sia anche al palato!!!Da provare...

Milla ha detto...

Mi attira questo dolce,a anche io non sono per le torte troppo dolci e poi mi piace tantissimo il limone, me la segno. Tra l'altro mi piace molto anche esteticamente...,a presto.

Castagna e Albicocca ha detto...

Le torte al limone non mi piacciono, ma queste stelline sono talmente tenere che un boccone glielo darei!!!

CAstagna

Domy ha detto...

Ciao Leda,
questa torta ha un ottimo aspetto!
Sarà buona anche la creama al limone!
Mi piacerebbe mangiarne una fetta a colazione....potresti farmene trovare una domattina???
A presto!

manu e silvia ha detto...

ma l'hai preparata per festeggiare il record di visite??
davvero molto bella e anche buonissima dall'aspetto!!
un bacione

nini ha detto...

che meraviglia, è davvero una bella torta!!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

bella e buona,complimenti davvero,baci imma

anna righeblu ha detto...

La copio subito, mio figlio adora la crostata al limone... è la sua preferita!
Grazie per averla postata
Un abbraccio e buon weekend

NUVOLETTA ha detto...

Che bel dolce complimenti!

Chiara ha detto...

che bella!!adoro la crema, penso che la farò presto!
grazie per questa bella e buona crostata...è bellissima con le stelline!

Mirtilla ha detto...

e'davvero bellissima!!
complimenti e buon week

Agave ha detto...

veramente complimenti è bella e sarà buonissima! Le stelline sono fantastiche!
Evelin

Aiuolik ha detto...

Ha un aspetto meraviglioso! Brava te e brava Staximo :-)

Ciaoooo

FairySkull ha detto...

Bella ricetta !! Ciao Lisa
http://ricettedafairyskull.myblog.it

Pippi ha detto...

per prima cosa ti faccio i complimenti per il blog perchè è veramente interessante, tanto che ho pensato di utilizzare la tua panna fatta in casa per una ricetta che ho preparato oggi a pranzo e che posterò presto ovviamente citando la fonte! grazie e a presto Pippi

emamama ha detto...

una crostata davvero invitante....
complimenti!!!!ciao

NIGHTFAIRY ha detto...

E' fantastica!!! :-O Tanti complimenti!

Cipolla ha detto...

mamma quanti siete, non riesco a starvi dietro... comunque grazie !!!

Gunther ha detto...

un modo dolce per fare natale semplcie ed elegante

Anonimo ha detto...

RIGUARDO LA CREMA:
è proprio necessario mettere le uova quando è calda? non è meglio aspettare che si raffreddi un pò? o questo procedimento è il segreto della sua bontà?

elisabetta ha detto...

Le stelle, il profumo del limone... io la trovo super natalizia!!!

Cipolla ha detto...

Anonimo, purtroppo ad unire le uova quando la crema è fredda non ho mai provato. Però credo che si solidifichi un po' troppo e sia più difficile incorporarle.
Comunque se fai tutto molto velocemente non rischi l'effetto "frittata" ;o)

Anonimo ha detto...

Da quando ho trovato la ricetta di Staximo l'avrò preparata più di 20 volte. Fa-vo-lo-sa Lina

Cucina Amore Mio ha detto...

E' bellisssima e sicuramente sarà anche buonissima. E la frolla. Ha un rapporto farina/grasso mooolto interessante.
Non ho visto... si può stampare?
E' uguale. Mi piace. Complimenti.
Dann (www.cucinaamoremio.com)

Cucina Amore Mio ha detto...

E come hai fatto a fare le formine/biscotti stondate?

Dai.
Diccelo.
Ti prego.

sempreDann

Leda ha detto...

Ciao Dann... Grazie per i commenti! :xx
Le stelline di frolla un po' arrotondate sono venute così dopo la cottura. Ho usato una semplice formina per biscotti a forma di stella, non aveva le punte tonde :)
La frolla in effetti è interessante, ma per rimanere morbida come vedi ha bisogno di un pizzico di lievito, indispensabile dato il poco burro.