«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

mercoledì 20 febbraio 2008

Pane ai pinoli ed erbe aromatiche


Ho trovato una ricetta per dei panini alle noci, ma avevo dei pinoli da utilizzare e così l'ho leggermente cambiata.
Il risultato sono questi buonissimi pani, croccanti e profumati alla salvia e rosmarino!


INGREDIENTI:
500 gr farina bianca 00
patata lessa 150 gr
1 cubetto di lievito fresco
150 gr latte tiepido
acqua calda
1 cucchiaino di miele
50 gr di pinoli
salvia e rosmarino (1 cucchiaio)

PREPARAZIONE:
Mescolare la farina con un pizzico di sale e la patata lessata e passata allo schiacciapatate.
Sbriciolare il lievito nel latte tiepido addizionato con 1 cucchiaino di miele ed unire il tutto all’impasto.
Lavorare molto bene la pasta per circa 10 - 15 minuti finchè l’impasto sarà liscio e perfettamente omogeneo.
Far lievitare al caldo per 1 ora e mezza circa.
Riprendere la pasta e sgonfiarla.
Mescolare i pinoli all’impasto insieme alle erbe finemente tritate.
Formare dei panini del peso di circa 30 gr l’uno e porli su una placca rivestita di carta forno.
Rimettere a lievitare per circa 40 minuti e cuocere quindi in forno a 180° per circa 20 minuti.

10 commenti:

  1. il pane da troppa soddisfazione, vero? come la pasta fresca..quelle cose che vengono fuori buonissime da ingredienti poverissimi...brava brava

    RispondiElimina
  2. Buoni questi panini....ti sono prirpio venuti bene! Baci

    RispondiElimina
  3. ma questo pane ha un'aspetto delizioso..devi sapere che io sono una fanatica del pane, non resisto al panificio:sai la smania di comprare si estende fin qui e allora capita che compro mille panini tutti diversi solo per testarne il sapore, la croccantezza...da MATTI..bacio

    RispondiElimina
  4. Pinoli e rosmarino è un abbinamento che mi ispira tantissimo!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. Interessante questa ricetta! Le ricette di pane mi piacciono sempre e poi chissà che profumino con il rosmarino, ho fatto anche la rima :-)

    RispondiElimina
  6. buoniii e che carini anche!!

    RispondiElimina
  7. ma che buono... dovrei cominciare anche io a cimentarmi con il pane... magari le prossime volte!
    ciao ciao

    RispondiElimina
  8. monique, hai ragione solo con farina acqua e lievito si creano cose buonissime!!!

    roxy grazie, a dir la verità nemmeno io me l'aspettavo riuscissero così "bellini"!

    mike per smaltire qualche chiletto dovrei mangiare meno pane. Ma come si fà? E' talmente buono!

    dolcetto l'abbinamento dei pinoli con il rosmarino è davvero azzeccato.

    aiuolik poetessa!!!

    bian grazie davvero! smack

    chicco prova, è così bello pasticciare con la farina!!! Io la prima volta ho fatto un disastro, avevo messo pochissimo lievito e il pane era duro come un mattone!

    RispondiElimina
  9. Bravissima, questo pane mi stuzzica parecchio.
    p.s. ti ho dato un premio, un meme, se vieni a trovarmi lo vedi.
    Ciao
    EMI

    RispondiElimina
  10. mi piace questo pane..da provare..

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^