«È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.» William Shakespeare

mercoledì 31 ottobre 2007

Risotto viola... chi l'ha detto che Halloween è solo zucca!?


Spinta dalla curiosità di vedere se, dato il periodo, sui blog di cucina stanno imperversando ricette "Halloweeniane", sono capitata sul blog di Cuoca per caso che ha ideato insieme a Coco una bella iniziativa: raccogliere ricette per la "Cena delle streghe". Colta al volo l'opportunità, mi sono automaticamente invitata alla loro cena virtuale.
Ho pensato di preparare questo risotto, i cui colori richiamano la notte di Halloween e gli ingredienti utilizzati sono propri di questa stagione autunnale!!


INGREDIENTI: - per 2 persone
140 gr. di riso Carnaroli, 150 gr. di cavolo rosso, 1/2 bicchiere di vino rosso corposo, 2 arance, poca cipolla, 3 foglie di salvia, 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano, 20 gr. di burro, circa 1 litro di brodo vegetale (cipolla/carota/sedano/salvia), sale

PREPARAZIONE:
Fate imbiondire la cipolla con il burro e la salvia tritata molto finemente.
Tagliate il cavolo rosso molto sottilmente e unitelo al soffritto.

Salate e fate ammorbidire bene il cavolo per almeno 10 minuti, aggiungendo brodo caldo se necessario.
Unite poi il succo di un arancia spremuta.

Aggiungete il riso e fate sfumare con il vino rosso.
Portate a cottura con il brodo e mantecate infine, a fiamma spenta, con il parmigiano grattugiato.

Togliete la polpa dalle arance e decoratele a piacere. Riempite mezza arancia con un po' di riso, e fate colare il resto sul piatto. Chiudete con l'altra metà della calotta di arancia e servite!

preparazione del "Risotto viola"

Buon appetito e buona "notte delle streghe" a tutti!!

12 commenti:

  1. Fantastica questa ricettina!! bravissima!!
    prendo il tuo risotto per la cena! ;-))

    ciao

    Grazia

    RispondiElimina
  2. Bellissimo questo risotto, ho apprezzato soprattutto la sua presentazione "zuccosa" :-)

    Ciao,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  3. che meraviglia il risotto che esce dalla bocca dell'arancia..complimenti!

    RispondiElimina
  4. bellissimo piatto complimenti!!!

    RispondiElimina
  5. Grazie!!!
    In effetti con due ingredienti così semplici come il cavolo rosso e le arance, è uscito un piatto bello da vedere e buono da mangiare!

    RispondiElimina
  6. provengo dal blog cuoca percaso, ottimo ed priginale ul tuo risotto che farò sicuramente è sapidamente intrigante, io invece ho postato ricetta halloween, che viene dall'equador ciao ciao

    RispondiElimina
  7. buona giornata ho appena postato origine delle ossa dei morti ciao

    RispondiElimina
  8. si è ottima infatti la faccio spesso quando trovo la zucca, e piace molto ad amici, x abbondo in salsiccia cosi diventa piatto unico accompagnato da insalatina di cicorino o valeriana buona giornata

    RispondiElimina
  9. hai presente la canzone di Mina? (Brava) bhe...cantatela, sei bravissima, un abbraccio! Dammi un'occhiata
    Francesco

    RispondiElimina
  10. Passata!! Bellissimo blog complimenti...

    RispondiElimina
  11. Vedi che esiste!!!! E tutti mi prendevano in giro...

    Sei una grande!!!

    http://gnammypizzeria.altervista.org/

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento e non dimenticare la tua firma ... così saprò con chi sto parlando ^_^